2011
Miscellanea Erudita
€ 28,00

ISBN: 978-88-8455-661-5

Torna indietro





Davide Colussi

Figure della diligenza. Costanti e varianti del Tasso lirico nel canzoniere Chigiano L VIII 302


Dalle “rime sparse” al canzoniere amoroso, uno studio sulla lingua lirica del Tasso negli anni della reclusione. Negli anni di reclusione ferrarese a Sant’Anna, Torquato Tasso lavora assiduamente, come mai in altre stagioni della sua vita, al progetto di sistemare in maniera organica parte della sua sparsa produzione di rime. Il presente studio offre un’analisi linguistica e stilistica a largo raggio del frutto più notevole di questa rielaborazione, il canzoniere amoroso raccolto nel manoscritto autografo Chigiano L VIII 302, dove Tasso viene trascegliendo e correggendo componimenti editi seriandoli con altri scritti per l’occasione. Dall’indagine si ricava un quadro della lingua lirica tassiana tanto nelle sue costanti formali quanto nelle varianti, d’ordine specialmente sintattico e metrico, cui è sottoposta negli anni della maturità.

Aggiungi al carrello

Profilo della casa editrice

Per chiunque si occupi di cultura letteraria e umanistica, di alta cultura umanistica, il marchio della Editrice Antenore evoca immediatamente una tradizione di studi al massimo livello, grazie a collane, divenute il punto di riferimento per generazioni di studiosi

CERCA IL TUO LIBRO

CERCA NEL NOSTRO CATALOGO