2011
Miscellanea Erudita
€ 23,00

ISBN: 978-88-8455-660-8

Torna indietro





AA.VV.

Il trittico di Cacciaguida. Lectura Dantis Scaligera 2008/2009


Negli ambienti accademici internazionali è da tempo consolidata la tradizione delle letture tematiche, organizzate dai più importanti istituti culturali e scientifici, e tenute dai massimi rappresentanti del mondo delle scienze umanistiche e non. Nel solco di questa prassi, l’importante Centro Scaligero di Studi Danteschi invita ormai da diversi anni i più autorevoli studiosi a tenere, presso la prestigiosa e storica Biblioteca Capitolare di Verona, delle lezioni pubbliche su un determinato tema dantesco, ogni anno differente e originale. Il nucleo è costituito dal tema del corso del 2008/2009, I canti di Cacciaguida (Par., XV, XVI, XVII), a cui – per “affinità” si accostano le letture di Piaia, Basile e Ghisalberti. Il volume contiene 8 lezioni: - GREGORIO PIAIA, Il “luogo” dei filosofi non cristiani in Dante Alighieri; - MARCO ARIANI, Teofania e «dismisura» nel canto XV del ‘Paradiso’; - GIUSEPPE CHIECCHI, Il canto XVI del ‘Paradiso’; - GIUSEPPE LEDDA, ‘Paradiso’, XVII; - BRUNO BASILE, L'aquila icona divina della giustizia nel cielo di Giove; - ALESSANDRO GHISALBERTI, Le radici filosofiche e teologiche del ‘Paradiso’; - LUCA MARCOZZI, Foscolo, l’‘Ortis’, e il genio di Dante; - LIDIA BARTOLUCCI, Su un manoscritto veronese di Dante.

Aggiungi al carrello

Profilo della casa editrice

Per chiunque si occupi di cultura letteraria e umanistica, di alta cultura umanistica, il marchio della Editrice Antenore evoca immediatamente una tradizione di studi al massimo livello, grazie a collane, divenute il punto di riferimento per generazioni di studiosi

CERCA IL TUO LIBRO

CERCA NEL NOSTRO CATALOGO