2007
Medioevo e Umanesimo
€ 66,00

ISBN: 978-88-8455-612-7

Torna indietro





AA.VV.

L'antiche e le moderne carte. Studi in memoria di Giuseppe Billanovich


Giuseppe Billanovich è morto il 2 febbraio 2000, dopo aver insegnato per oltre 40 anni nelle Univer-sità Cattoliche di Friburgo e di Milano, dove ha ri-coperto, a partire dal 1956, la prima cattedra isti-tuita in Italia di Filologia medioevale e umanistica. Ricercatore e maestro di risonanza mondiale, inci-sivo innovatore negli studi sul Medioevo e sull’Umanesimo – da lui percorsi in perfetta e co-stante continuità, e con particolare riguardo alla fi-gura di Francesco Petrarca –, ha educato genera-zioni di studiosi. Già nel 1984 ha ricevuto, al com-pimento dei 70 anni, un’ampia raccolta di studi in onore. Pur uscito pochi anni dopo dai ruoli universi-tari, Billanovich ha continuato con straordinaria vi-vacità il suo magistero di studioso, coinvolgendo nei suoi settori di ricerca anche allievi piú giovani, che lo hanno conosciuto e ne hanno seguito le orme, accogliendone la straordinaria e coinvolgente fe-condità scientifica.

Aggiungi al carrello

Profilo della casa editrice

Per chiunque si occupi di cultura letteraria e umanistica, di alta cultura umanistica, il marchio della Editrice Antenore evoca immediatamente una tradizione di studi al massimo livello, grazie a collane, divenute il punto di riferimento per generazioni di studiosi

CERCA IL TUO LIBRO

CERCA NEL NOSTRO CATALOGO